Privacy

Questo sito fa uso dei cookies utilizzati dalla piattaforme blogger per garantire una migliore esperienza di fruizione dei contenuti e per raccogliere statistiche anonime sugli accessi e sulla visualizzazioni di pagina. Visitandolo ne accettiutilizzo secondo quanto previsto dalle norme specifiche di Google Inc. relative alla propria politica sulla privacy.

venerdì 30 novembre 2012

Metodo scientifico



John Elmut III aveva trascorso tutta la propria esistenza studiando il mondo e l’universo.

Fin da piccolo trascorreva le giornate scrutando oltre l’orizzonte, indagando il cosmo visibile per carpirne i segreti. Ciò lo aveva reso, agli occhi degli altri, un essere bizzarro ed in odor di eresia.
Perciò non aveva una compagna ed era quasi sempre evitato da tutti.
Era un tratto ereditario. Anche John Elmut I e II, che pure si erano fatti una famiglia, avevano lo stesso tarlo. Ed era meditando sulle scoperte di suo padre, buonanima, che lui era potuto giungere alle proprie rivoluzionarie conclusioni.