Privacy

Questo sito fa uso dei cookies utilizzati dalla piattaforme blogger per garantire una migliore esperienza di fruizione dei contenuti e per raccogliere statistiche anonime sugli accessi e sulla visualizzazioni di pagina. Visitandolo ne accettiutilizzo secondo quanto previsto dalle norme specifiche di Google Inc. relative alla propria politica sulla privacy.

lunedì 21 luglio 2014

Recensioni - Sonata per pianoforte

Titolo: Sonata per pianoforte
Formato: Ebook 
Sonata per pianoforte

Store: Amazon

Sinossi: (dalla pagina dell'autore)
1786.
Gabriele, giovane illuminista che ha provato sulla propria pelle gli effetti della miseria, torna a casa ricco dopo una giovinezza di stenti, e stabilisce di adibire la propria villa a scuola per i giovani compaesani.
Mentre si reca alla sua villa, incontra una bambina, Emone, che gli chiede di far parte anche lei del gruppo di alunni.
Nonostante la diffidenza iniziale, i due stabiliscono un rapporto basato sul silenzio e sulla musica che entrambi suonano al pianoforte, e che si accresce fino a diventare amore.



Comincia così la storia di una giovane musicista talentuosa e del suo maestro, raccontata attraverso musica, lunghi silenzi e gesti intimi, un linguaggio esclusivo che costringe i due personaggi al di fuori della coppia alla solitudine e all’incomprensione.
La prosa è quasi priva di dialoghi per privilegiare i silenzi e la comunicazione musicale con un’attenzione particolare per i piccoli gesti simbolici

Recensione